Missioni elettorali internazionali

10363747_10153160877433357_1784649864735194209_n
Partendo dalle conoscenze storiche e politiche sui vari luoghi visitati e forti delle esperienze acquisite in precedenti missioni elettorali in qualità di osservatori internazionali per varie organizzazioni, OTRA, tramite un suo Progetto Operativo, programma delle missioni inviando dei propri osservatori alle varie elezioni che di volta in volta il Consiglio Organizzativo dell’ Associazione riterrà opportuno seguire. Le missioni elettorali di osservazione internazionale saranno indipendenti e non filogovernative o legate a qualche movimento popolare o partito politico e presupporranno dei report finali che verranno pubblicati dall’ Associazione a votazioni concluse. Le Missioni Elettorali OTRA prevedono dei briefing formativi od eventuali brevi training e collaborazioni in tal senso potrebbero esser previste anche da parte di osservatori OSCE / ODHIR e di altre organizzazioni internazionali con cui OTRA collabora. Gli osservatori internazionali OTRA saranno regolarmente accreditati dalla Commissione Centrale Elettorale del paese in cui si svolgono le elezioni. Le Missioni Elettorali OTRA non prevedono nessun rimborso economico se non alcune agevolazioni che di volta in volta verranno stabilite ma danno l’ opportunità di seguire le elezioni in maniera diretta, vivere un’ esperienza personale e formativa unica, partecipare ad un processo democratico, visitare un paese da un punto di vista privilegiato.

Condizioni per poter prender parte alle Missioni e partecipare al Bando ed esser scelto tra le varie richieste pervenute:

– Avere compiuto 18 anni di età
– Godere dei pieni diritti civili e politici
– Non aver riportato condanne penali, non esser destinatario di provvedimenti che riguardano l’ applicazione di misure di prevenzione e di non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali
– Non essere iscritto a partiti, organizzazioni e movimenti politici e / o sindacali
– Avere una nazionalità diversa da quella del paese in cui si svolgono le elezioni
– Avere una preferibilmente approfondita ma comunque minima conoscenza storico – politica del paese in cui si tengono le elezioni
– Avere una solida conoscenza della lingua inglese e / o anche minima della lingua del paese in cui si svolgono le elezioni
– Aver inviato un proprio CV all’ Associazione
– Aver partecipato agli incontri formativi preliminari che l’ Associazione organizzerà per i propri partecipanti tramite training in aula o on-line ed averli superatri con esito positivo
– Esser disponibili a provvedere con mezzi propri, comunque sempre sotto coordinamento dell’ Associazione, alle spese del viaggio salvo eventuali finanziamenti o rimborsi che OTRA reperirà
– Accettare l’ obbligo di scrivere un report, comunque sempre sotto coordinamento dell’ Associazione, al ritorno dalla missione elettorale

Le varie elezioni a cui OTRA riterrà opportuno partecipare con una propria missione saranno di volta in volta elencate, correlate di relative date, in questa pagina dalla quale si potrà inoltre accedere al form di candidatura a far parte del team.

Per ulteriori dettagli contattaci a:
otra@viaggiatorindipendenti.it