Sud Est asiatico & Australia + varie visti WHV

In questa sezione del forum si può discutere, postare notizie e chiedere informazioni riguardo l'Oceania e le isole del Pacifico.

Sud Est asiatico & Australia + varie visti WHV

Messaggioda iceman85 » 20/05/2009, 16:49

ciao amicici :lol: dopo diverso tempo passato dietro le quinte, anche a causa delle varie escursioni fatte e che dovrò ancora fare con l'università, torno a scrivere da queste parti.

Questa volta l'ho combinata grossa, ho sfruttato una di quelle offerte irripetibili ed imperdibili gentilmente concesse da AirAsia: una settimana fa ho bloccato il volo Londra - Kuala Lumpur a 350€ per marzo 2010, per l'intero mese :mrgreen: a questa modica spesa sono seguiti i voli per Singapore, per il sultanato del Brunei ed il volo tra Pisa e Londra. Mancano quelli per l'Australia, attendo (im)pazientemente la prossima valida offerta del suddetto vettore aereo. Nel frattempo mi faccio mille possibili percorsi su dove andare, che fare dopo la prima settimana passata tra microstati e KL; tra le tante idee/tentazioni ci sarebbe quella di farsi la seconda settimana in Indonesia tra le isole Java e Bali per poi andare in Australia nelle restanti due oppure farsi le 3 settimane a zonzo per l'Australia...non so. Altro dubbio, questa volta per la sola Australia, sono i posti da vedere e relativamente a questo i punti di ingresso nel Paese...non so se iniziare da Perth/Fremantle oppure terminare il viaggio qui. L'altro grosso dubbio si chiama Uluru/Ayers Rock...lontano da tutto e collegato per bene giusto da Qantas (per via aerea)... Ah dimenticavo, il punto fermo si chiama Indian Pacific ;) ed ora scateniamo 'sto topic :mrgreen: a presto mates 8-)
Ultima modifica di iceman85 il 23/05/2009, 18:37, modificato 2 volte in totale.
...Ma i veri viaggiatori partono per partire;
cuori leggeri, s’allontanano come palloni,
al loro destino mai cercano di sfuggire,
e, senza sapere perchè, sempre dicono: Andiamo!

(C. Baudelaire)
Avatar utente
iceman85
Ho appena percorso 300 Km
 
Messaggi: 358
Iscritto il: 21/01/2009, 22:02
Località: Pisa

Re: Sud Est asiatico & Australia

Messaggioda Leia74 » 20/05/2009, 17:26

Non puoi perderti Uluru!!!! :)
Le mie foto:
http://sabrinastravels.shutterfly.com

Latest trips: Piemonte in dettaglio (pure troppo, ago 2017-mag 2019), New York + Boston (mar 18), Bretagna e Normandia in moto (ago 18), Svezia centrale (ago 2019), Parchi USA Ovest (dic 19-gen 20)
Next: ???
Avatar utente
Leia74
Sono a 1500 Km
 
Messaggi: 1883
Iscritto il: 22/01/2009, 0:05
Località: Roma

Re: Sud Est asiatico & Australia

Messaggioda iceman85 » 20/05/2009, 19:16

Leia74 ha scritto:Non puoi perderti Uluru!!!! :)


pure te hai ragione, come altri mi han già detto "ogni lasciata è persa"...in ogni caso è questo il momento in cui pensare ai luoghi da vedere e, conseguentemente, in che città entrare ed in quale uscire...
...Ma i veri viaggiatori partono per partire;
cuori leggeri, s’allontanano come palloni,
al loro destino mai cercano di sfuggire,
e, senza sapere perchè, sempre dicono: Andiamo!

(C. Baudelaire)
Avatar utente
iceman85
Ho appena percorso 300 Km
 
Messaggi: 358
Iscritto il: 21/01/2009, 22:02
Località: Pisa

Re: Sud Est asiatico & Australia

Messaggioda scareface » 20/05/2009, 19:36

OMG!

troppa robbba
non so che di' :lol:
(mo ce penzo eh)


anche io volevo apri' a breve un topico sulle terre australi e il visto vacanza/lavoro..
- Anton -

qui tu non riderai, tu non piangerai qui si riga dritto e basta!

Destinazioni passate presenti e future - Fotogallery viaggi - scare playlist [pdf]


Immagine
Avatar utente
scareface
Ho appena percorso 700 Km
 
Messaggi: 854
Iscritto il: 21/01/2009, 22:39
Località: Perugia - Cairns - Rostock

Re: Sud Est asiatico & Australia

Messaggioda scareface » 20/05/2009, 19:40

ma quanto tempo hai in tutto?
- Anton -

qui tu non riderai, tu non piangerai qui si riga dritto e basta!

Destinazioni passate presenti e future - Fotogallery viaggi - scare playlist [pdf]


Immagine
Avatar utente
scareface
Ho appena percorso 700 Km
 
Messaggi: 854
Iscritto il: 21/01/2009, 22:39
Località: Perugia - Cairns - Rostock

Re: Sud Est asiatico & Australia

Messaggioda iceman85 » 21/05/2009, 0:35

scareface ha scritto:ma quanto tempo hai in tutto?


ho fatto il biglietto Londra - KL - Londra di un mese...dal 1/3/2010 al 31/3/2010 :mrgreen: una settimana so già che la passerò tra microstati e KL...è il resto che non so ancora...mi piacerebbe fermarmi in Indonesia perchè comunque bella da vedere e più economica dell'Australia :mrgreen:

PS: vuoi fare come Albert, cioè un anno in Australia grazie al Working Holiday Visa (WHV)?
...Ma i veri viaggiatori partono per partire;
cuori leggeri, s’allontanano come palloni,
al loro destino mai cercano di sfuggire,
e, senza sapere perchè, sempre dicono: Andiamo!

(C. Baudelaire)
Avatar utente
iceman85
Ho appena percorso 300 Km
 
Messaggi: 358
Iscritto il: 21/01/2009, 22:02
Località: Pisa

Re: Sud Est asiatico & Australia

Messaggioda scareface » 21/05/2009, 9:17

iceman85 ha scritto:
ho fatto il biglietto Londra - KL - Londra di un mese...dal 1/3/2010 al 31/3/2010 :mrgreen: una settimana so già che la passerò tra microstati e KL...è il resto che non so ancora...mi piacerebbe fermarmi in Indonesia perchè comunque bella da vedere e più economica dell'Australia :mrgreen:

e basta??
31 gg - (1 settimana a KL + ca. 10 gg Indonesia) = 2 settimane per l'australia?! -> IMHO trooppo pochi :(


comunque io non mi perderei la east coast (incluso great barrier reef 8-) ), una puntata nel outback e pure un saltino in tasmania me gusterebbe mucho :shock:
mettici pure l'Indian Pacific..



iceman85 ha scritto:PS: vuoi fare come Albert, cioè un anno in Australia grazie al Working Holiday Visa (WHV)?

eheh bravo 8-)
ma albert era stato via 6mesi o 12?
comunque presto un topico a proposito..
- Anton -

qui tu non riderai, tu non piangerai qui si riga dritto e basta!

Destinazioni passate presenti e future - Fotogallery viaggi - scare playlist [pdf]


Immagine
Avatar utente
scareface
Ho appena percorso 700 Km
 
Messaggi: 854
Iscritto il: 21/01/2009, 22:39
Località: Perugia - Cairns - Rostock

Re: Sud Est asiatico & Australia

Messaggioda iceman85 » 21/05/2009, 15:39

scareface ha scritto:
iceman85 ha scritto:
ho fatto il biglietto Londra - KL - Londra di un mese...dal 1/3/2010 al 31/3/2010 :mrgreen: una settimana so già che la passerò tra microstati e KL...è il resto che non so ancora...mi piacerebbe fermarmi in Indonesia perchè comunque bella da vedere e più economica dell'Australia :mrgreen:

e basta??
31 gg - (1 settimana a KL + ca. 10 gg Indonesia) = 2 settimane per l'australia?! -> IMHO trooppo pochi :(


comunque io non mi perderei la east coast (incluso great barrier reef 8-) ), una puntata nel outback e pure un saltino in tasmania me gusterebbe mucho :shock:
mettici pure l'Indian Pacific..



iceman85 ha scritto:PS: vuoi fare come Albert, cioè un anno in Australia grazie al Working Holiday Visa (WHV)?

eheh bravo 8-)
ma albert era stato via 6mesi o 12?
comunque presto un topico a proposito..




cominciamo dalla fine...mi pare che albert sia stato via un anno, sfruttando tutto il tempo concesso da quel meraviglioso visto (che, detto tra noi, esiste con certezza pure in Canada). Per quanto riguarda il mio viaggio...se dovessi passare in Indonesia starò una settimana (durata del visto che puoi fare direttamente in aeroporto) però facendo due rapidi conti temporali...se prendo la seconda settimana in Indonesia difficilmente farò la campatina ad Uluru e viceversa...ovviamente tutto dipende da quanto tempo dedichi a Sydney, a come incastri le località tra loro e quale/-i sarà/-anno l'/gli aeroporto/-i di ingresso/uscita!
...Ma i veri viaggiatori partono per partire;
cuori leggeri, s’allontanano come palloni,
al loro destino mai cercano di sfuggire,
e, senza sapere perchè, sempre dicono: Andiamo!

(C. Baudelaire)
Avatar utente
iceman85
Ho appena percorso 300 Km
 
Messaggi: 358
Iscritto il: 21/01/2009, 22:02
Località: Pisa

Re: Sud Est asiatico & Australia

Messaggioda Leia74 » 21/05/2009, 21:26

Sinceramente io lascerei l'Indonesia per un'altra volta e andrei 3 settimane in Australia... ci sono talmente tante cose laggiu' che un mese sarebbe poco, ma in 3 settimane almeno un po' di posti riesci a goderteli. Un'occasione simile (a questi prezzi e con un intero mese a tua disposizione) non capita molto spesso, invece trovare 10-15 giorni per andare in Indonesia a prezzi normali e' piu' fattibile anche in futuro. Approfitta! Carpe Diem!! :D
Le mie foto:
http://sabrinastravels.shutterfly.com

Latest trips: Piemonte in dettaglio (pure troppo, ago 2017-mag 2019), New York + Boston (mar 18), Bretagna e Normandia in moto (ago 18), Svezia centrale (ago 2019), Parchi USA Ovest (dic 19-gen 20)
Next: ???
Avatar utente
Leia74
Sono a 1500 Km
 
Messaggi: 1883
Iscritto il: 22/01/2009, 0:05
Località: Roma

Re: Sud Est asiatico & Australia

Messaggioda iceman85 » 21/05/2009, 22:37

Leia74 ha scritto:Sinceramente io lascerei l'Indonesia per un'altra volta e andrei 3 settimane in Australia... ci sono talmente tante cose laggiu' che un mese sarebbe poco, ma in 3 settimane almeno un po' di posti riesci a goderteli. Un'occasione simile (a questi prezzi e con un intero mese a tua disposizione) non capita molto spesso, invece trovare 10-15 giorni per andare in Indonesia a prezzi normali e' piu' fattibile anche in futuro. Approfitta! Carpe Diem!! :D


a parte il sempre valido carpe diem oraziano...guardavo la fattibilità di passare anche per l'Indonesia. Gli orari ed i prezzi dei voli tra Malaysia - Indonesia ed Indonesia - Australia non mi hanno convinto...perciò ci sarà taaaaaaaaanta Australia :mrgreen: ed ho risolto anche il modo per congiungere costa orientale, Outback e Indian Pacific!!!Semplicemente, da Adelaide, andrò verso Melbourne poi Sydney e farò l'ultimo terzo di Indian Pacific a ritroso verso Adelaide...poi Uluru e per tornare sulla costa (Brisbane e Gold Coast) compro un volo Qantas... ;)
...Ma i veri viaggiatori partono per partire;
cuori leggeri, s’allontanano come palloni,
al loro destino mai cercano di sfuggire,
e, senza sapere perchè, sempre dicono: Andiamo!

(C. Baudelaire)
Avatar utente
iceman85
Ho appena percorso 300 Km
 
Messaggi: 358
Iscritto il: 21/01/2009, 22:02
Località: Pisa

Re: Sud Est asiatico & Australia

Messaggioda albert » 22/05/2009, 0:50

Io son stato via di casa sei mesi, e in Australia quattro e mezzo! Non l'ho sfruttato proprio per niente il visto! Tornerò...
Il mio consiglio comunque è: hai un biglietto per la malesia? Vai in Malesia! Kuala Lumpur è bella, ci può anche stare una settimana lì ma non certo perchè ci sia da visitare chissà che. Io lascerei perdere grossi spostamenti, semmai vai in Laos, o in Cambogia.
L'Indian Pacific mi sa che è un bel po' caro!
Avatar utente
albert
Ho appena percorso 100 Km
 
Messaggi: 261
Iscritto il: 21/01/2009, 18:43
Località: Torino

Re: Sud Est asiatico & Australia

Messaggioda iceman85 » 22/05/2009, 1:35

albert ha scritto:Io son stato via di casa sei mesi, e in Australia quattro e mezzo! Non l'ho sfruttato proprio per niente il visto! Tornerò...
Il mio consiglio comunque è: hai un biglietto per la malesia? Vai in Malesia! Kuala Lumpur è bella, ci può anche stare una settimana lì ma non certo perchè ci sia da visitare chissà che. Io lascerei perdere grossi spostamenti, semmai vai in Laos, o in Cambogia.
L'Indian Pacific mi sa che è un bel po' caro!



perchè escluderesti i grandi spostamenti? (mancano giusto tre voli: due da/per l'Australia ed uno all'interno). Il treno, anche qui tutti gli spostamenti, verrebbe a costare 604 AUD (circa 340€, circa 50€ in meno di un biglietto Inter-Rail valido un mese per tutta l'Europa).

PS: ho trovato un pass valido per tutte le compagnie ferroviarie australiane (per intenderci...è utilizzabile tranquillamente da Cairns fino a Perth facendo stopover illimitati) e costa quanto la somma dei singoli biglietti che ho detto sopra ed ha una validità di 6 mesi ;)
...Ma i veri viaggiatori partono per partire;
cuori leggeri, s’allontanano come palloni,
al loro destino mai cercano di sfuggire,
e, senza sapere perchè, sempre dicono: Andiamo!

(C. Baudelaire)
Avatar utente
iceman85
Ho appena percorso 300 Km
 
Messaggi: 358
Iscritto il: 21/01/2009, 22:02
Località: Pisa

Re: Sud Est asiatico & Australia

Messaggioda scareface » 22/05/2009, 21:42

iceman85 ha scritto:detto tra noi, esiste con certezza pure in Canada).

ma non solo, so per certo che c'e' anche per la nuova zelanda
e anche se si parla sempre solo di australia a questo proposito wikipedia dice che ci sono un sacco di paesi con accordi di questo tipo
http://en.wikipedia.org/wiki/Working_holiday_visa


comunque quoto Leia: in Australia non capita di andarci tutti i giorni, percio' mi ci butterei a pesce per la maggior parte del tempo a disposizione


@albert
che vuol dire che non l'hai sfruttato proprio il visto? alla fine non hai preso il WHV?
poi ti voglio chiede un po di cose :|
- Anton -

qui tu non riderai, tu non piangerai qui si riga dritto e basta!

Destinazioni passate presenti e future - Fotogallery viaggi - scare playlist [pdf]


Immagine
Avatar utente
scareface
Ho appena percorso 700 Km
 
Messaggi: 854
Iscritto il: 21/01/2009, 22:39
Località: Perugia - Cairns - Rostock

Re: Sud Est asiatico & Australia

Messaggioda iceman85 » 22/05/2009, 22:15

scareface ha scritto:
iceman85 ha scritto:detto tra noi, esiste con certezza pure in Canada).

ma non solo, so per certo che c'e' anche per la nuova zelanda
e anche se si parla sempre solo di australia a questo proposito wikipedia dice che ci sono un sacco di paesi con accordi di questo tipo
http://en.wikipedia.org/wiki/Working_holiday_visa


comunque quoto Leia: in Australia non capita di andarci tutti i giorni, percio' mi ci butterei a pesce per la maggior parte del tempo a disposizione


@albert
che vuol dire che non l'hai sfruttato proprio il visto? alla fine non hai preso il WHV?
poi ti voglio chiede un po di cose :|


immaginavo che oltre ad Australia e Canada ci fossero altri Paesi che adottano il visto WHV. E' interessante, e, secondo wikipedia, abbiamo accordi con Australia (età compresa tra 18 e 30 anni), Nuova Zelanda (età compresa tra 18 e 30 anni) ed infine Canada (età compresa tra 18 e 35 anni). A parte questo, sì dedicherò le tre settimane rimanenti all'Australia! Come detto nell'ultimo messaggio...ho trovato un pass ferroviario che vale per tutta la rete nazionale australiana. Il più è fatto, una volta risolta la questione trasporti!
...Ma i veri viaggiatori partono per partire;
cuori leggeri, s’allontanano come palloni,
al loro destino mai cercano di sfuggire,
e, senza sapere perchè, sempre dicono: Andiamo!

(C. Baudelaire)
Avatar utente
iceman85
Ho appena percorso 300 Km
 
Messaggi: 358
Iscritto il: 21/01/2009, 22:02
Località: Pisa

Re: Sud Est asiatico & Australia

Messaggioda albert » 23/05/2009, 0:32

@scare: No, l'ho preso, infatti. Dico che non l'ho sfruttato bene perchè sono stato meno di sei mesi e comunque non ho avuto tempo di viaggiare come avrei voluto!

Sul WHV per l'Australia ne avevo scritto qua.
Per la Nuova Zelanda credo sia più o meno uguale la situazione, del Canada ho sentito dire che è un po' una fregatura (tra l'altro dura solo sei mesi.

Considerate che c'è sempre più gente che va in Australia per lavorare, non è così scontato e facile trovare lavoro, appena sono arrivato ho avuto problemi e credevo fosse a causa della bassa stagione (luglio/agosto, cioè inverno), poi qualcosa ho trovato. E non avevo nessuna esperienza.
Ma pare che da quando sono andato via la situazione sia peggiorata, sarà la crisi, o forse davvero il mercato saturo, ma moltissimi fanno difficoltà a trovare lavoro, addirittura nelle farm.
Il rovescio della medaglia è che ho sentito di gente (anche italiani) lavorare in nero, magari anche due lavori diversi, tranquillamente con visto turistico, e guadagnare anche bei soldi.
Avatar utente
albert
Ho appena percorso 100 Km
 
Messaggi: 261
Iscritto il: 21/01/2009, 18:43
Località: Torino

Re: Sud Est asiatico & Australia

Messaggioda iceman85 » 23/05/2009, 1:55

albert ha scritto:@scare: No, l'ho preso, infatti. Dico che non l'ho sfruttato bene perchè sono stato meno di sei mesi e comunque non ho avuto tempo di viaggiare come avrei voluto!

Sul WHV per l'Australia ne avevo scritto qua.
Per la Nuova Zelanda credo sia più o meno uguale la situazione, del Canada ho sentito dire che è un po' una fregatura (tra l'altro dura solo sei mesi.

Considerate che c'è sempre più gente che va in Australia per lavorare, non è così scontato e facile trovare lavoro, appena sono arrivato ho avuto problemi e credevo fosse a causa della bassa stagione (luglio/agosto, cioè inverno), poi qualcosa ho trovato. E non avevo nessuna esperienza.
Ma pare che da quando sono andato via la situazione sia peggiorata, sarà la crisi, o forse davvero il mercato saturo, ma moltissimi fanno difficoltà a trovare lavoro, addirittura nelle farm.
Il rovescio della medaglia è che ho sentito di gente (anche italiani) lavorare in nero, magari anche due lavori diversi, tranquillamente con visto turistico, e guadagnare anche bei soldi.


pensavo che la questione dei soldoni per la sopravvivenza fosse vincolante... 8-) :lol: proprio nel pomeriggio curiosavo per il WHV neozelandese e chiedono 4200 NZ$ (circa 1800€)... ma la mia domanda è un'altra, e tra l'altro tu stesso lo ribadisci sul blog (che può essere fatto una volta sola): s'intende limitatamente allo Stato a cui hai fatto quel visto,no? Cioè tu hai preso quel visto per l'Australia ma puoi fare sempre la domanda per lo stesso visto sia al Canada che alla Nuova Zelanda?
Sarebbe preoccupante se il visto fosse concesso una volta sola nell'arco della vita per tutti gli Stati che emettono WHV anche per italiani :lol:
...Ma i veri viaggiatori partono per partire;
cuori leggeri, s’allontanano come palloni,
al loro destino mai cercano di sfuggire,
e, senza sapere perchè, sempre dicono: Andiamo!

(C. Baudelaire)
Avatar utente
iceman85
Ho appena percorso 300 Km
 
Messaggi: 358
Iscritto il: 21/01/2009, 22:02
Località: Pisa

Re: Sud Est asiatico & Australia

Messaggioda Leia74 » 23/05/2009, 11:15

iceman85 ha scritto: Canada (età compresa tra 18 e 35 anni)

Ehi questa non la sapevo!! Azz io li compio a luglio... ed ho appena finito 7 mesi di aspettativa... in un'altra situazione mi sarei fatta 3-4 mesi in Canada con un WHV! Uffa....
Le mie foto:
http://sabrinastravels.shutterfly.com

Latest trips: Piemonte in dettaglio (pure troppo, ago 2017-mag 2019), New York + Boston (mar 18), Bretagna e Normandia in moto (ago 18), Svezia centrale (ago 2019), Parchi USA Ovest (dic 19-gen 20)
Next: ???
Avatar utente
Leia74
Sono a 1500 Km
 
Messaggi: 1883
Iscritto il: 22/01/2009, 0:05
Località: Roma

Re: Sud Est asiatico & Australia

Messaggioda darietto » 23/05/2009, 11:55

iceman85 ha scritto:
albert ha scritto:@scare: No, l'ho preso, infatti. Dico che non l'ho sfruttato bene perchè sono stato meno di sei mesi e comunque non ho avuto tempo di viaggiare come avrei voluto!

Sul WHV per l'Australia ne avevo scritto qua.
Per la Nuova Zelanda credo sia più o meno uguale la situazione, del Canada ho sentito dire che è un po' una fregatura (tra l'altro dura solo sei mesi.

Considerate che c'è sempre più gente che va in Australia per lavorare, non è così scontato e facile trovare lavoro, appena sono arrivato ho avuto problemi e credevo fosse a causa della bassa stagione (luglio/agosto, cioè inverno), poi qualcosa ho trovato. E non avevo nessuna esperienza.
Ma pare che da quando sono andato via la situazione sia peggiorata, sarà la crisi, o forse davvero il mercato saturo, ma moltissimi fanno difficoltà a trovare lavoro, addirittura nelle farm.
Il rovescio della medaglia è che ho sentito di gente (anche italiani) lavorare in nero, magari anche due lavori diversi, tranquillamente con visto turistico, e guadagnare anche bei soldi.


pensavo che la questione dei soldoni per la sopravvivenza fosse vincolante... 8-) :lol: proprio nel pomeriggio curiosavo per il WHV neozelandese e chiedono 4200 NZ$ (circa 1800€)... ma la mia domanda è un'altra, e tra l'altro tu stesso lo ribadisci sul blog (che può essere fatto una volta sola): s'intende limitatamente allo Stato a cui hai fatto quel visto,no? Cioè tu hai preso quel visto per l'Australia ma puoi fare sempre la domanda per lo stesso visto sia al Canada che alla Nuova Zelanda?
Sarebbe preoccupante se il visto fosse concesso una volta sola nell'arco della vita per tutti gli Stati che emettono WHV anche per italiani :lol:

Il visto è di competenza statale, quando lo chiedi in Canada/Sud Africa/Nuova Zelando a nessuno importa se hai già fatto una anno in Autralia o altrove.
Comunque stanno avvenendo un sacco di casini con il working holiday visa questi ultimi anni. Molti entrano e poi non escono più e molti australiani fanno sempre più fatica a trovare lavori non "skilled", cioè quelli del visto.
Fonti non ufficiali mi dicono che probabilmente dal prossimo gennaio sarà limitato ai 25 anni d'età massima.
Io: Vero Ground good morning, Warrior **** over Pine island, inbound for landing on rwy 22L

Twr: Warrior **** please note that Vero Ground cound't care less of what you said, but I'm Vero tower and so I care about you
Avatar utente
darietto
Sono a quota 2000 Km
 
Messaggi: 2220
Iscritto il: 19/01/2009, 18:23
Località: Ginevra

Re: Sud Est asiatico & Australia

Messaggioda iceman85 » 23/05/2009, 12:50

darietto ha scritto:
iceman85 ha scritto:
albert ha scritto:@scare: No, l'ho preso, infatti. Dico che non l'ho sfruttato bene perchè sono stato meno di sei mesi e comunque non ho avuto tempo di viaggiare come avrei voluto!

Sul WHV per l'Australia ne avevo scritto qua.
Per la Nuova Zelanda credo sia più o meno uguale la situazione, del Canada ho sentito dire che è un po' una fregatura (tra l'altro dura solo sei mesi.

Considerate che c'è sempre più gente che va in Australia per lavorare, non è così scontato e facile trovare lavoro, appena sono arrivato ho avuto problemi e credevo fosse a causa della bassa stagione (luglio/agosto, cioè inverno), poi qualcosa ho trovato. E non avevo nessuna esperienza.
Ma pare che da quando sono andato via la situazione sia peggiorata, sarà la crisi, o forse davvero il mercato saturo, ma moltissimi fanno difficoltà a trovare lavoro, addirittura nelle farm.
Il rovescio della medaglia è che ho sentito di gente (anche italiani) lavorare in nero, magari anche due lavori diversi, tranquillamente con visto turistico, e guadagnare anche bei soldi.


pensavo che la questione dei soldoni per la sopravvivenza fosse vincolante... 8-) :lol: proprio nel pomeriggio curiosavo per il WHV neozelandese e chiedono 4200 NZ$ (circa 1800€)... ma la mia domanda è un'altra, e tra l'altro tu stesso lo ribadisci sul blog (che può essere fatto una volta sola): s'intende limitatamente allo Stato a cui hai fatto quel visto,no? Cioè tu hai preso quel visto per l'Australia ma puoi fare sempre la domanda per lo stesso visto sia al Canada che alla Nuova Zelanda?
Sarebbe preoccupante se il visto fosse concesso una volta sola nell'arco della vita per tutti gli Stati che emettono WHV anche per italiani :lol:

Il visto è di competenza statale, quando lo chiedi in Canada/Sud Africa/Nuova Zelando a nessuno importa se hai già fatto una anno in Autralia o altrove.
Comunque stanno avvenendo un sacco di casini con il working holiday visa questi ultimi anni. Molti entrano e poi non escono più e molti australiani fanno sempre più fatica a trovare lavori non "skilled", cioè quelli del visto.
Fonti non ufficiali mi dicono che probabilmente dal prossimo gennaio sarà limitato ai 25 anni d'età massima.


grazie Dario per aver chiarito il mio piccolo dubbio! Comunque non è molto confortante se faranno come dici, cioè il WHV in Australia che sarà valido fino a 25 anni di età...
Ultima modifica di iceman85 il 23/05/2009, 12:54, modificato 1 volta in totale.
...Ma i veri viaggiatori partono per partire;
cuori leggeri, s’allontanano come palloni,
al loro destino mai cercano di sfuggire,
e, senza sapere perchè, sempre dicono: Andiamo!

(C. Baudelaire)
Avatar utente
iceman85
Ho appena percorso 300 Km
 
Messaggi: 358
Iscritto il: 21/01/2009, 22:02
Località: Pisa

Re: Sud Est asiatico & Australia

Messaggioda scareface » 23/05/2009, 12:54

albert ha scritto:@scare: No, l'ho preso, infatti. Dico che non l'ho sfruttato bene perchè sono stato meno di sei mesi e comunque non ho avuto tempo di viaggiare come avrei voluto!

quindi hai lavorato in nero in sostanza?

Considerate che c'è sempre più gente che va in Australia per lavorare, non è così scontato e facile trovare lavoro, appena sono arrivato ho avuto problemi e credevo fosse a causa della bassa stagione (luglio/agosto, cioè inverno), poi qualcosa ho trovato. E non avevo nessuna esperienza.
Ma pare che da quando sono andato via la situazione sia peggiorata, sarà la crisi, o forse davvero il mercato saturo, ma moltissimi fanno difficoltà a trovare lavoro, addirittura nelle farm.

che brutte notizie che mi dai, ma per il lavoro non conta la propria formazione/curriculum, il fatto di parlare diverse lingue?!
ecco qualcosa nel mio campo biologia anche marina, ecologia, conservazione etc non mi dispiacerebbe..


@dario
uazz! quindi a 25 anni? quindi potrei solo fino a luglio del 2010 :cry:
- Anton -

qui tu non riderai, tu non piangerai qui si riga dritto e basta!

Destinazioni passate presenti e future - Fotogallery viaggi - scare playlist [pdf]


Immagine
Avatar utente
scareface
Ho appena percorso 700 Km
 
Messaggi: 854
Iscritto il: 21/01/2009, 22:39
Località: Perugia - Cairns - Rostock

Prossimo

Torna a OCEANIA ED ISOLE DEL PACIFICO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron