International fishing competition 22 settembre

Eventi, meeting, gite, mostre, incontri culturali, serate spaccacranio organizzate o patrocinate da O.T.R.A. .

International fishing competition 22 settembre

Messaggioda radaulpa » 29/08/2019, 13:35

Ciao a tutti!

anche quest'anno la competizione sportiva che riunisce gli amanti della trota sarà un punto rilevante del programma OTRA di fine settembre.

Come i concorrenti ben sanno la trota è un predatore molto vorace, la cui dieta è costituita da insetti, crostacei, pesci, rane, vermi.
quelle del campo di gara si accontentano del pane.

Le regole sono le stesse degli anni passati
le riporto di seguito.

l'iidea è andare in un allevamento dove la pesca è facilissima( e praticamente simultanea) e passare una giornata al sole(speriamo) contornati dalla campagna della bassa milanese.
Sarebbe carino che ognuno porti qualcosa da condividere da mangiare accanto al pesce o da bere.i

E’ bene che sia chiaro che ciascuno si cucina la propria trota (o se la fa cucinare dall’uomo che si porta con sè).
Io sono disponibile a togliere l’amo dalla trota delle donne che, eventualmente, vengono da sole.

Nello stesso allevamento ci sono anche storioni,pesci,gatto, anguilla e altri pesci di fiume, potremmo provarne alcuni.
Il pesce viene pulito dal gestore e costa 7€ / kg la trota. la trota salmonata – anguilla,storione, luccio etc un po di più e lo vedrete lì.

Ricordo a tutti quanto sia importante fare pochi rifiuti: Non ci saranno bicchieri monouso, ciascuno è tenuto a portarsi un bicchiere/tazza.



Istruirò l’amabile gestore di vendere a prezzo inconcepibilmente alto bicchieri di plastica a chi ne facesse richiesta (e lui mi manderà a quel paese)
sempre l’amabile gestore può sfilettare i pesci , questo aiuterà a ridurre gli utensili necessari.

Come molti immagineranno servirà comunque qualche utensile, quando sappiamo di preciso quanti siamo lanciamo la temutissima lista “chi porta cosa”


Dò anche la possibilità di portare qualcosa che non vi serve in casa e sta lì a prender polvere (magari a tema pesce/pesca, ma anche no) e inventare un trofeo per il gusto di prendersi in giro.

I premi in palio saranno vari , ma a parte i classici irrinunciabili e non cumulabili

-il prremio moby dick
e
-il premio violenza gratuita

verranno svelati solo sul campo di gara



LA INTERNATIONAL FISHING COMPETITION avrà luogo alla itticultura ticino in località soria vecchia



in caso di pioggia la storica trattoria gerli di Tainate offre una soluzione sufficientemente rustica al nostro scopo
venghino signori!



Io sarò in svezia dal 13 al 15 di settembre, per cui potrei latitare in quei giorni.



Quel ‘insensibile criminale del mio capo mi ha tolto l’accesso al forum dal lavoro e quindi devo postare dal telefonino.

Per cui per il programma vi rimando al post dell’anno scorso



Fiocchino le adesioni!!
Avatar utente
radaulpa
Sono a 1500 Km
 
Messaggi: 1527
Iscritto il: 15/01/2009, 20:50

Re: International fishing competition 22 settembre

Messaggioda radaulpa » 30/08/2019, 17:30

Abbozzo una lista

Radaulpa
Marta
Manzo (esperto di pesca)
Cancelliere emerito
Pibi&Raduscia
Galla
Zambara
Adriano
Patty & Tommaso
Checco potenza
Nicola (farà un giro nel pomeriggio)

In forse
Amici di Checco potenza
Parentado assortito
Qualche collega


Venghino signori!
Ultima modifica di radaulpa il 21/09/2019, 19:08, modificato 11 volte in totale.
Avatar utente
radaulpa
Sono a 1500 Km
 
Messaggi: 1527
Iscritto il: 15/01/2009, 20:50

Re: International fishing competition 22 settembre

Messaggioda radaulpa » 09/09/2019, 14:54

ho ipotizzato un cronoprogramma di massima (che poi, puntualmente salta)

Un po prima delle 12 ritrovo , saluti ,brindisi iniziale e investitura degli arbitri ed esposizione dei premi

12.30 inizio della competizione
13.30 fine della competizione e inizio del pasto
15 giochi(?) ancora devo pensarci

premiazioni
16.30/ max 17 brindisi di commiato

a questo si aggiunge di solito

circa 20 min di panico durante la gara
altrettanti 20 min caos pre-gara
attimi di apparente incomunicabilità tra parlanti la stessa lingua
Ultima modifica di radaulpa il 19/09/2019, 17:24, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
radaulpa
Sono a 1500 Km
 
Messaggi: 1527
Iscritto il: 15/01/2009, 20:50

Re: International fishing competition 22 settembre

Messaggioda radaulpa » 14/09/2019, 18:34

La temuta lista "chi porta cosa" viene molto ridimensionata dal fatto che l'adorabile gestore sfiletta i pesci.
Ricordo ai partecipanti la propria tazza/bicchiere. Io ne porterò qualcuna in più.

Ringrazio tutti anticipatamente per ciò che vorranno portare, normalmente riusciamo ad allestire un bel buffet e questo dà ulteriore prestigio alla competizione e al vincitore del premio "hoover".

Scrivo qui cosa serve e cosa mi viene comunicato per indirizzare le scelte (volontarie, non c'è obbligo , ma ovviamente portando ognuno qualcosa c'è più scelta)

Il buon Velve quest'anno non sarà con noi, quindi servirà un po' di vino (io ne porterò comunque un po' e alcune birre).

Il cancelliere emerito porterà dell'olio e del formaggio.

Io porterò la cipollata all'alloro e una peperonata (o almeno questa è l'idea) , dell'insalata e delle olivette.

Zambara porterà del gorgonzola

Checco potenza porta un po' di vino e dei sottoli

Pibi porta degli ammazza caffè e un Dolcino

Farebbero comodo pietanze da abbinare al salmonide tipo
contorni
torte salate
focaccia/pane
sottoli
Un paio di sacchetti di insalata
O qualunque cosa vi venga in mente.

Il numero è pressoché certo, serviranno
Un paio di tovaglie di carta
Un sacco di carbonella
Ultima modifica di radaulpa il 20/09/2019, 15:55, modificato 5 volte in totale.
Avatar utente
radaulpa
Sono a 1500 Km
 
Messaggi: 1527
Iscritto il: 15/01/2009, 20:50

Re: International fishing competition 22 settembre

Messaggioda Zamba » 18/09/2019, 11:44

io vengo,vi porto il solito gorgonzola .
A cérë së fërnéscë e a prëggëssiùnë non càmmìnë!: La cera si consuma e la processione non cammina!, si dice quando si perde inutilmente tempo prezioso.
Avatar utente
Zamba
Ho appena percorso 100 Km
 
Messaggi: 134
Iscritto il: 01/02/2009, 16:55
Località: Habana Cuba

Re: International fishing competition 22 settembre

Messaggioda radaulpa » 20/09/2019, 8:28

Il clima non sarà dei migliori, ma l'adorabile gestore (dice) libererà uno spazio al coperto se dovesse piovere. Le previsioni danno pioggia dopo le 17 e un paio di goccie alle 14 circa. Se la situazione resta questa la cosa è gestibile.

Potrebbe essere fresco, vi invito a portarvi abiti consoni per mangiare all'aperto con 18/20° .
Ovviamente speriamo in un sole implacabile (ad ora molto molto difficile).

Ipotizzo un tavolo mobile da spostare all'occorrenza. I fuochi sono sotto gli alberi e non dovrebbero soffrire le eventuali quattro gocce che i metereologi norvegesi prevedono ad oggi.

Venghino signori!!
Avatar utente
radaulpa
Sono a 1500 Km
 
Messaggi: 1527
Iscritto il: 15/01/2009, 20:50

Re: International fishing competition 22 settembre

Messaggioda radaulpa » 24/09/2019, 12:40

La international fishing competicion 2019 è stata un successo!



Volevo ringraziare tutti per la bella giornata!

Nonostante previsioni infauste Il clima è stato dalla nostra parte: Ha piovuto solo appena prima della premiazione , assenza di vento e temperature gradevoli.



Avevo chiesto all’amabile gestore (che ha rispedito indietro il cancelliere con le bibite dicendo “se le compravi qui te le tenevo in frigi, ma te le sei portate da casa”-e te le bevi calde ndr- ) di preparare un tavolo in zona coperta, per gran parte del tempo non è stato necessario utilizzarlo , fortunatamente il tavolo era ancora lì quando ha iniziato a piovere e abbiamo fatto la premiazione al coperto.



EBBENE SI’

Quest’anno la presenza la presenza di Radusa , oltre che allietare la situazione, ha dato lustro e aria internazionale alla competizione, per cui data la presenza di stranieri, quest'anno è stata effettivamente una internacional fishing competicion



i partecipanti (quelli con * hanno pescato)



radaulpa *

Marta *

porcaccia bidet già cancelliere

Adriano*

Galla*

Zambara

Pibi *

Radusa *

Checco Potenza *

Paola *



A questo si sono aggiunte in un secondo momento, a competizione terminata

Ilaria

Giulia



Patty e Tommaso proprio sul fotofinish





Il timing è stato quasi impeccabile e anche il pesce arrostito è stato mangiato dai partecipanti praticamente per intero.

Anche questa edizione non riuscito a delegare proprio tutte tutte le cose da fare, ma stiamo facendo grandi passi avanti nella giusta direzione (eravamo anche meno persone)

. Complimenti ai partecipanti per lo spirito!

Abbiamo goduto della giornata e della compagnia ; se ci fossero dei dubbi, sì, siamo riusciti a fare i minchioni.



Il cibo e il beveraggio non è mancato grazie alle abbondanti derrate portate dai partecipanti.



La auspicata drastica riduzione dei rifiuti è stata un successo!

La competizione difficilmente può essere ancora meno impattante per l'ambiente:

I soli oggetti monouso sul tavolo sono stati i tovaglioli di carta.



Dopo il brindisi iniziale avvenuto alle 12.15 circa sono stati designati gli arbitri e ci siamo avvicinati al campo di gara.



Gli arbitri, acclamati, sono stati il Cancelliere Emerito e Checco potenza.



il cancelliere ha indossato la fascia tricolore e grazie al pesciometro ha interpretato il ruolo con piglio molto professionale, urlando la lunghezza del pesce di ciascuno.

I giudici hanno saputo raggiungere una sintesi a volte non facile.

Il giudice del premio violenza gratuita ha argomentato e premiato più persone e in seguito ne citerò





La partita pareva chiusa già a inizio competizione: Radusa ha pescato una trota da 48 cm.



Considerato che le trote troppo grandi sono meno saporite, ch e tra i partecipanti si ha un certo rispetto per l’età la gara sembrava chiusa.

Poco prima della fine del tempo un partecipante ha rotto il patto generazionale e ha preso all’amo una balena!!



Un po' come accoppare il vecchio del villaggio, ma essendo la regola di fatto non scritta il cancelliere ha preso atto e ha chiuso la competizione.



Durante la stessa competizione, la piccola Arianna , cercando di alleviare le sofferenze dei pesci ha dato una notevole mazzata sul dito del maestro, che , incolpevole, e nemmeno partecipante attivo, in quel momento aiutava le operazioni di accoppamento della trota.



Durante il pasto e dopo va segnalata una lectio magistralis del Maestro Zambara.



veniamo alle onoreficenze per gli arbitri



L'onoreficenza TAZZA ROSSA data all’arbitro del premio violenza gratuita è stata consegnata a Checco Potenza



L'onoreficenza UOMO DELLE ISTITUZIONI va al cancelliere, che ha

tra l'altro archiviato il pesciometro 2019



c’è stato spazio anche per un un encomio speciale



‘L’ encomio LIBRO BLU, una copia rivestita in materiale idroprotettivo (si ipotizzava pioggia) di



10

100

13.025 stefanino



Edizione speciale con alcune pagine al rovescio -per poter essere letta da entrambi i lat- i viene data come augurio di lunga vita di coppia felice e riconoscimento per il gran numero di stefanini postati sulla chat di otra a PIBITITO





Ed ora i PREMI!



Il premio PIATTO VUOTO ha premiato chi si è distinto mangiando tutto l'edibile a disposizione. Trovare il vincitore mette sempre un pò in in difficoltà i partecipanti, ma poi si è convenuto su GALLA



Il premio PORTACUCCHIAIO DA CUCINA premia chi porta la leccornia più apprezzata. Già molto apprezzato in passato gorgonzola di Zambara è stato molto apprezzato



Il premio TAZZA ROSSA premia chi , partecipante, ha meglio interpretato la competizione e lo spirito della stessa. Il premio è stato assegnato al giudice del premio violenza gratuita : Gabriele



Il premio TRASFERTISTA DI LUNGO CORSO assegnato all'atleta arrivato da più lontano per l'occasione , cambia dopo vari anni e va a PORCACCIA BIDET, già CANCELLIERE EMERITO



Il premio VIOLENZA INDISCUTIBILMENTE GRATUITA è stato assegnato in via del tutto eccezionale dall’arbitro violenza gratuita premiando ARIANNA per la mazzata data sul dito del povero Zambara , mentre Ilaria e Giulia da dietro urlavano, “se è uomo dagli mazzate senza pietà”



Il premio RITARDATARIO FELICE allude alla mancata puntualità dei partecipanti che arrivano al campo di gara. Il premio era rappresentato da un grosso vaso in vetro con delle lumache all’interno.



Il premio VIOLENZA GRATUITA ha necessitato di tutta l'autorevolezza dell’ arbitro. Si è voluto “premiare” la dedizione con cui la vincitrice finiva i salmonidi, non sempre colpiti a morte dai partecipanti. La traccia dell'efferatezza della vincitrice è stata evidente anche dalle tracce di sangue sui pantaloni.. Il premio , da me personalmente decorato con vernice rossa che alludeva a del sangue colato, va a MARTA



ma ora veniamo al pezzo forte, IL premio a cui tutti aspirano!



....suspance e brusio di curiosità....



Con una autentica balena di 56 cm il premio "MOBY DICK" che certifica la proprietà del pesce più grosso per l'anno in corso va a CHECCO POTENZA



APPLAUSI A SCENA APERTA PER TUTTI I PARTECIPANTI!!





Ci tengo a ringraziare personalmente i partecipanti per aver partecipato portando le vettovaglie, collaborando durante le operazioni di preparazione e sitemazioni dei tavoli.



altri applausi



APPUNTAMENTO ALLA PROSSIMA EDIZIONE!
Avatar utente
radaulpa
Sono a 1500 Km
 
Messaggi: 1527
Iscritto il: 15/01/2009, 20:50


Torna a EVENTI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti